Leonardo, il peso e la piuma

>> Guarda il trailer

In una cornice strutturale in legno, che ricorda una macchina volante e un antico atelier, l’acrobata giocoliere Nicola Bruni e l’attrice e musicista Cecilia Fumanelli, evocano la storia di Leonardo Da Vinci pittore, architetto, inventore.

Di questo personaggio geniale ed eccentrico, lo spettacolo sceglie delle immagini legate alla sua produzione artistica, allo studio delle scienze e dell’ingegneria.

Leonardo osserva il peso, e poi la piuma: insieme rappresentano l’equilibrio di forze, il desiderio di sfidare la gravità con la nostra materia pesante, ma anche due aspetti coesistenti nella sua personalità: l’uomo saggio, filosofo, scienziato e il bambino creativo, curioso e ironico che gioca fino a cercare di superare i propri limiti, almeno con l’immaginazione.

La connessione tra Leonardo e il circoteatro sta proprio nel gioco: in scena si realizza il suo divertissement tra forme, colori, natura e conoscenza.

Il gusto per l’effetto a sorpresa, che spesso non va oltre la sua fantasia, la risoluzione creativa dei propri limiti e la poesia dei corpi in movimento, diventano il motore della narrazione.

Lo spettacolo racconta di un genio fuori da ogni schema, che ha fatto della suo vita un gioco, una ricerca e uno studio; e anche di un uomo, che oggi ancora lascia nel mistero coloro che cercano di scoprire la sua vera natura.

Roue cyr, giocoleria, canto, danza, mimo, comicità: tutto converge per descrivere Leonardo da Vinci come se nella sua vita fosse stato protagonista di uno spettacolo avvincente e creativo.

Gli spettatori possono osservare il suo mondo con la stessa curiosità che egli stesso ha insegnato, per mantenere viva la consapevolezza della storia di un uomo che non ha mai perso la capacità di osservare la realtà con l’interesse di un bambino.

———————————————————————————————————

Spettacolo  adatto a tutte le età.

Scheda tecnica

– Il palcoscenico deve essere di legno o cemento, in piano, senza inclinazione.

Dimensioni minime: 9m x 9m, altezza  3,8 m

Fondale nero

Tappeto da danza nero tipo linoleum 10m x 10m 

AUDIO:

1 impianto audio di sala, con mixer audio e eq stereo 

2 ”floor monitor” sul palco (per artisti) 

1 lettore di CD con ”autopause”

LUCI 

Mixer luci con possibilita di programmare memorie 

Almeno 24 canali dimmer 3kW 

Possibilita di agganci lateralmente ad altezza compresa tra 2 e 4 m 

Proiettori tradizionali: PC, PAR, Domino, Sagomatori 

Tutti i proiettori dovranno esser provvisti di ganci, portafiltri,bandiere e catene di sicurezza. 

Cavi e sdoppini sufficienti per il montaggio. 

Posizione della regia luci e suono (una sola persona) in sala

CAMERINI:

Per 2 artisti con docce, lavabo e toilettes bibite fresche e calde, acqua minerale, piccolo catering

TEMPI DI MONTAGGIO/SMONTAGGIO:

2 ore per il montaggio completo

1 ora per lo smontaggio

Per accorciare i tempi, è necessario avere un entrata comoda per il carico/scarico del furgone.

 

Scrivi